L’Ombra torna alla luce

Incuriosisce il fatto che il concetto di Ombra e l'indagine dell'inconscio sviluppata da Carl Gustav Jung compaia in un momento particolarmente “tenebroso” dell'Occidente. La prima guerra mondiale aveva minato profondamente il credo illuminista di un progresso senza limiti in cui la tecnica e la scienza avrebbero trasformato il mondo in un meccanismo sempre più preciso [...]

Annunci

Essere e apparire…nel web

Ringrazio Cabiria Magni per avermi dato lo spunto e dare così voce ad una sottile inquitudine che mi prende quando il mondo fisico entra in contatto con quello del web - non parlo di realtà e virtualità perché so che esistono infiniti intellettualismi che hanno approfondito l'argomento -. Mi capita talvolta di incontrare persone che [...]

Mangiare l’Ombra, l’antipasto

“...che cosa avrebbe fatto il tuo bene se non fosse esistito il male, e che aspetto avrebbe la terra se ne scomparissero le ombre? È dalle cose e dalle persone che si genera l'ombra. Ecco qui l'ombra della mia spada. Ma ci sono anche le ombre degli alberi e degli esseri viventi. Non vorrai forse [...]

Mangiare l’ombra, a piccoli morsi

E mentre scrivo e immagino e creo, voglio condividere un estratto di un piccolo tratto di strada...   “Solo nel silenzio la parola, solo nella tenebra la luce, solo nella morte è vita...” così inizia “La saga di Earthsea” di Ursula Le Guin, la trilogia riconosciuta come uno dei massimi capolavori del genere fantasy del [...]

Strassoldo, tra risorgive e giardini da meditazione

I castelli di Strassoldo sembrano sonnecchiare lontani dai flussi turistici della vicina Aquileia, risvegliandosi dal loro torpore in alcuni momento dell'anno, in autunno e in primavera, quando le loro stanze e i loro giardini si riempiono di artigiani e fiori. Di origine longobarda, erano stati costruiti come semplici fortificazioni sulla strada che dalla potente Aquileia [...]

Il mestiere dello scrittore

Ci sono giorni in cui bisogna scrivere, per non lasciare che la poesia sfugga tra le mani, che il senso di meraviglia o di dolore che si trova al centro del petto sfumi nelle ansie del quotidiano. Blogger, media content manager, storyteller...scrittore sembra quasi un termine antico, di un mondo di penne sporche d'inchiostro e [...]

Fine anno, anche se vorrei un altro calendario

Leggendo i post di altri blogger e non scrivendo più nulla da qualche giorno, tra feste, lavoro e un dolce consiglio che mi sussurra: fai ciò che ti piace...complice la pioggia, ho deciso di buttare giù qualche riga. Fare un riassunto dell'anno ancora in corso è complicato, da dove parto? Magari dal blog stesso. Ne [...]

A Venezia, tra simboli, misteri e leggende, inseguendo lo scettro del Qubilai Khan

Nel Medioevo e soprattutto nel Rinascimento, tra le navi cariche di spezie, tra il fiammingo, l’arabo, l’ebraico o il veneto dei mercanti, esisteva una corrente sotterranea che circolava potente, influenzando l’architettura, la pittura, la poesia, l’intera cultura di una città ricca e potente. L’ermetismo, l’alchimia non erano solo la ricerca della pietra filosofale per trasformare [...]

Buddha, il calcolatore e la comunicazione

« Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore » Robert M. Pirsig, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta Camminavo per il centro di Pordenone, dove abito, con il mio [...]