Mutamenti e parole

  Un fiume che scorre, una torre secolare che attraversa la storia e rimane lì a contare gli anni, a fare vedetta e simbolo, spesso dato per scontato. Immagini sparse mentre cammino nel confine tra giorno e notte, in questa Primavera di mutamento. Da pochi giorni ho fatto un passaggio importante, da tempo atteso come [...]

Annunci

Una serata di Carnevale

Mi perdo nei miei passi, inseguendo una nuvola di vapore che esce dalla bocca o il cerchio vorticoso del fumo della sigaretta, le pietre antiche della piazza hanno già visto tutto questo eppure la nebbia che circonda le forme sembra dire qualcosa. Un passo dietro l'altro, ad ammirare la piazza e i suoi dettagli, affreschi [...]

Il mestiere dello scrittore

Ci sono giorni in cui bisogna scrivere, per non lasciare che la poesia sfugga tra le mani, che il senso di meraviglia o di dolore che si trova al centro del petto sfumi nelle ansie del quotidiano. Blogger, media content manager, storyteller...scrittore sembra quasi un termine antico, di un mondo di penne sporche d'inchiostro e [...]

Fine anno, anche se vorrei un altro calendario

Leggendo i post di altri blogger e non scrivendo più nulla da qualche giorno, tra feste, lavoro e un dolce consiglio che mi sussurra: fai ciò che ti piace...complice la pioggia, ho deciso di buttare giù qualche riga. Fare un riassunto dell'anno ancora in corso è complicato, da dove parto? Magari dal blog stesso. Ne [...]

Buddha, il calcolatore e la comunicazione

« Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore » Robert M. Pirsig, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta Camminavo per il centro di Pordenone, dove abito, con il mio [...]