Il ritorno

Lio Maggiore, Jesolo, 27 settembre 2014

Le miglia percorse, quelle viaggiate con le proprie emozioni, dove la stanchezza si mescola con il desiderio, la fame di bellezza con la gola dei prodotti della terra. I colori dell’alba tra la foschia dell’autunno e quelli del giorno quando incontra la notte, con il sole che si illumina d’oro. Le strade senza nome e quelle che non ammettono macchine ma solo la lentezza dei passi. Le lingue e gli accenti, le storie delle persone ed il rumore delle cose, il silenzio delle notti o delle onde del mare. Muoversi e sostare, addormentarsi e ripartire. Un viaggio è un sogno e quando termina sappiamo che la prossima notte viaggeremo ancora.

Il suono di questo lungo viaggio, che non è ancora finito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...