Più vicino

DSCF1103

Nel suono di temporali

che si fanno attendere,

nei grigi delle nuvole

nel bianco del sole improvviso,

nel bisogno di silenzio

o di lontani spazi inabitati,

deserti di pace,

senza petrolii, senza guerre

per un attimo, più vicino,

ad un suono che non ha parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...